Susine

TUTTO IL SAPORE CHE TI ASPETTI.

Dal 1° di giugno a fine settembre sono disponibili le susine della Zuccarella – Fattorie Ortofrutticole. Tre varietà, tutte di ottima qualità.


EARLY QUEEN
Varietà molto precoce con frutti di elevata pezzatura per il periodo, bell’aspetto e buon sapore. Forma rotonda, buccia viola, polpa giallo chiaro, molto soda, semispicca. Disponibile dal 1° al 30 giugno.

ANGELENO
È la più diffusa susina cino-giapponese nel nostro Paese. I frutti sono di buona e grossa pezzatura, forma sferoidale-appiattita e di colore nero con presenza di pruina. La polpa è gialla, consistente e con caratteristiche organolettiche di medio-elevato livello. Disponibile dal 15 al 30 settembre.


TC SUN
Susina gialla tardiva di origine californiana. Il frutto è grosso, sferoidale con leggero umbone, giallo dorato con pigmentazione rossa che si accentua dopo la raccolta anche durante la conservazione. Sicuramente si può ritenere questo frutto molto attraente e resistente al cracking. La polpa è giallo chiaro, consistente, non spicca, di ottime qualità gustative e di elevata conservabilità. Disponibile dal 15 al 30 agosto.


Sai chi ha introdotto le susine in Europa? Scoprilo leggendo qui sotto.

filly_susine_zuccarella

ALESSANDRO IL GRANDE GHIOTTO DI SUSINE
Le prugne o susine sono il frutto dell’albero Prunus domestico probabilmente originario dell’Asia. Pare siano state introdotte in Europa da Alessandro Magno. L’etimologia della parola susina ci riporta alla città di Susa, antica capitale persiana a Oriente del fiume Tigri.
susine_01_zuccarella

PROPRIETÀ DELLE SUSINE

susine_04_zuccarella

Sono particolarmente note per la loro azione lassativa. Risultano indicate a chi ha l’intestino pigro, agli anemici, ai reumatici e arteriosclerotici, nei casi di affaticamento e di stress in quanto sono energizzanti. Grazie al potassio combattono la ritenzione idrica, sono diuretiche e stimolano la secrezione della bile. Le prugne possiedono proprietà toniche e depurative dell’organismo, senza dimenticare che apportano anche benefici alle unghie ai capelli.

COME CONSERVARE LE SUSINE
susine_02_zuccarella

Se sono ancora un po’ acerbe puoi tenerle in un sacchetto di carta leggermente aperto a temperatura ambiente per 3-4 giorni.
Se sono mature conservale nel cassetto frutta e verdura del frigorifero. Consumale però a temperatura ambiente, apprezzerai meglio il gusto. Le susine possono essere congelate ma prima elimina il nocciolo!

Se sono ancora un po’ acerbe, puoi tenerle in un sacchetto di carta leggermente aperto a temperatura ambiente per 3-4 giorni.
Se mature, conservale nel cassetto frutta e verdura del frigorifero. Consumale però a temperatura ambiente, apprezzerai meglio il gusto. Le susine possono essere congelate: prima elimina il nocciolo!

RICETTA
Muffin alle prugne

susine_03_zuccarella

Preparazione: sbuccia le prugne ed elimina i noccioli. Mescola la polpa con l’estratto di vaniglia quindi separa 250 g di polpa che userai per l’impasto. Fai fondere 50 g di burro, unisci 50 g di zucchero e 80 g di polpa di prugne. Lascia raffreddare il composto quindi montalo con le fruste per 5 minuti e riponilo in frigo. Preriscalda il forno a 180 °C. Setaccia insieme lievito e farina. Monta il burro e lo zucchero rimanenti quindi unisci le uova, una alla volta, sempre con le fruste in movimento. Unisci gradualmente lo yogurt e la polpa di prugne. Dividi l’impasto tra 8-10 stampi da muffin e inforna per 20 minuti circa. Nel dubbio fai la prova dello stecchino che deve uscire umido ma non sporco di impasto. Sforna e lascia raffreddare i muffin su una gratella.

BELLEZZA
Maschera depurativa alle susine

susine_05_zuccarella